Torre dell’Orso

Torre dell’Orso
Torre dell’Orso 2018-02-21T16:56:46+00:00

La marina di Torre dell’Orso

Hotel Thalas Club ★★★★  dove la sabbia è colorata d’argento, dove il mare è sempre azzurro e piacevolmente limpido, il Il Salento trova la maggior espressione di natura incontaminata.

Benvenuti a Torre dell’Orso, località balneare appartenente alla marina di Meledugno, in provincia di Lecce. Questo sito sarà la vostra guida alla scoperta di una località scelta da turisti d’ogni parte del mondo che rivedono nel Salento le meraviglie del mar dei Caraibi, con la differenza che da noi i costi non sono esorbitanti e si arriva con più facilità. Torre dell’Orso è apprezzata anche dagli ambientalisti, proprio perché la cura del territorio viene prima di tutto: non è un caso che questa zona è più volte stata premiata con la “Bandiera Blu” dalla Foundation for Environmental Education, che tutela le coste europee. Questa località prende il nome di Torre dell’Orso per via della torre d’avvistamento che sovrasta una delle due rocce, in mezzo alle quali c’è la spiaggia. Questa vecchia torre era utilizzata in passato per avvistare le navi turche in arrivo. Sul nome ci sono diverse ipotesi: per molti, orso farebbe riferimento alla foca monaca, per altri il nome è riconducibile a Urso, il proprietario del terreno dove sorge la torre; per altri ancora, è l’abbreviazione di San’Orsola e quindi, Torre dell’Orso. Oggi è una località balneare tra le più ricercate, ma in passato Torre dell’Orso ha rappresentato un importante porto dell’antica città di Rocacosì famosa che anche Virgilio, nell’Eneide, la menziona.

E allora vi lasciamo navigare tra le pagine di questo sito alla scoperta delle fascinose attrazioni che ruberanno di certo il vostro cuore.

Le Due Sorelle – I Faraglioni

Dall’insenatura di Torre dell’Orso, lo scenario che si apre ai nostri occhi è di infinita bellezza. Diciamoci la verità: non capita tutti i giorni avere davanti una manifestazione così palese della forza della natura!

Un mare cristallino, che quasi si confonde con l’orizzonte non permettendoci di distinguere facilmente la linea tra cielo e mare. E da questa baia, poco distante dalla spiaggia, due scogli sorgono dal mare: sono le due sorelle.

Due scogli molto simili, che la gente del posto chiama proprio le due sorelle.Sulla loro origine, campeggia una leggenda secondo la quale siano nate proprio da due esseri umani. Due splendide fanciulle che un giorno, lasciata la campagna per andare al mare in cerca di rinfresco dal caldo estivo, si recarono sulla scogliera di Torre dell’Orso.

La fresca brezza, spinse la donna a sporgersi ancora di più verso il mare, quasi ammaliata dall’odore di salsedine e si lanciò nel vuoto, come in un atto di disperato amore. Una volta in acqua, le grida giunsero alla sorella che era rimasta sulla scogliera e a sua volta si gettò in mare, nel tentativo di strappare dalle onde la sorella. Ma il loro destino era ormai segnato e pochi istanti bastarono perché il mare avessi in grembo due corpi senza vita.

Le urla delle giovani fanciulle vennero udite solo da un pescatore, che corse verso il mare ma non vide nulla, tranne che due scogli alti che uscivano dall’acqua e che sembravano abbracciarsi. Le due sorelle, continuano quindi a vivere nella leggenda di quei due scogli, poco lontano dalla spiaggia.

Scopri Le Nostre Offerte per la tua vacanza in Salento

Hotel Thalas ★★★★
Il tuo Villaggio in Salento

OFFERTE PER LA TUA VACANZA

Info e Contatti

Via degli Eucaliptus 73026 Torre dell'Orso (LE)

Telefono: +39 0832 841379

Fax: +39 0832 1830146